Cannabis Legale a prezzi imbattibili

Ecco il Masterchef di Netflix sulla Cannabis: il cooking show da sballo!

cannabis netflix

Indice

Fatto con la Cannabis è il nuovo cooking show prodotto in casa Netflix. Siete pronti a scoprire la cucina a base di cannabis e a vedere gli chef sfidarsi?

Fatto con la Cannabis vi farà venire l’acquolina in bocca tenendo alto il tema della marijuana. Ogni piatto sarà infatti a base di cannabis. I cuochi prepareranno piatti deliziosi condendoli con THC e CBD! Oltre all’intrattenimento la parte più interessante sono le informazioni che troviamo sparse in modo piacevole sulle funzioni e gli effetti dei principi attivi utilizzati in cucina.

Un viaggio fatto di sapori nella cucina della cannabis | Netflix

Dal 20 Aprile 2020 si può trovare su Netflix il nuovo Masterchef, decisamente non convenzionale perché gli chef sfidanti dovranno cucinare piatti a base di cannabis scegliendo le proporzioni perfette tra THC e CBD per accompagnare i giudici in un viaggio gustoso e divertente.

Si tratta di una serie divisa in sei episodi della durata di 35 minuti. Resi interessanti non solo dall’incorporazione della cannabis nelle ricette più disparate, ma anche per la capacità delle riprese di rendere succulenti tutti i piatti. Questa serie contiene del foodporn serio, e state certi che dopo la visione avrete voglia di cucinare piatti saporiti per mettervi alla prova. Oppure di andare in un buon ristorante!

fatto con la cannabis netflix

Questa cucina è uno sballo!

In cucina si parla di viaggio alla scoperta dei sapori, ma con l’uso della cannabis il viaggio può diventare più che metaforico. Nelle puntate di Fatto con la Cannabis, grazie a Netflix, potremo vedere come i principi della marijuana possono essere usati per arricchire la cucina e far sballare i commensali. Il divertimento è assicurato per tutti.

Lo scopo del gioco per i tre chef in gara è far sballare i giudici con tre portate: antipasto, portata principale e dessert. Chi vince? Il cuoco migliore! E per ogni puntata il campione vince 10 000$. La posta in gioco è davvero alta.

Nonostante la competizione nel programma si riesce a respirare un aria rilassata e di coesione, merito della magica pianta verde? Forse, non solo per il suo effetto rilassante però. Queste persone hanno tutte qualcosa in comune ed è bello vedere come i pregiudizi siano banditi.

Se vuoi scoprire altri programmi di Netflix che parlano di cannabis puoi leggere questo articolo!

Netflix ospita la cannabis

Da quando la marijuana è diventata legale in California ha anche fatto il suo ingresso nel business dell’intrattenimento. Infatti è proprio in California che è stato girato lo show. Quello che prima non era pensabile fare ora è una realtà ed una possibilità che possiamo esplorare direttamente dal nostro laptop. Finalmente si può parlare di cannabis per sfatare qualche mito e informare sulla scienza che spiega le funzioni di questa pianta. Tanto di cappello a chi ha ideato lo show quindi, perché non solo è riuscito a creare un prodotto di intrattenimento, ma ha anche dedicato dello spazio importante nello spiegare le proprietà dei principi attivi.

fatto con la cannabis netflix sceinza

Alcuni sostengono che la cucina sia una scienza, ebbene cucinare con la cannabis lo è anche di più. Vederemo infatti i cuochi esperti destreggiarsi per dosare al meglio il THC e il CBD, per regalare ai giudici un’esperienza multidimensionale controllata. Le microdosi di questi principi attivi sono determinanti per l’esperienza: i giudici si rilasseranno di più (CBD) o si esalteranno di più (THC)? Dipende dal cuochi! Per scoprire l’esito di ogni sfida bisogna guardare la serie!

La cannabis e il mondo della cucina | Netflix

Durante le puntate vedremo gli chef sfidarsi sui temi più vari: dal barbecue alle torte nuziali per passare alla cucina etnica. Questo oltre a fornire tanti spunti per le ricette a casa ci mostra anche quanto la cannabis sia versatile. Ci sono tantissime varietà di marijuana dalle caratteristiche culinarie diversificate, che aprono un ventaglio di possibilità totalmente nuove. In Italia la cannabis è legale solo nella sua forma alleggerita. Con una percentuale di THC inferiore ai limiti di legge, come stabilito per gli alimenti da una recente normativa, però può risultare ugualmente utile in cucina. Puoi ad esempio leggere qui come preparare i biscotti alla cannabis light.

 

Potrebbe Interessarti anche:

tagliare hashish
Estratti e resine

Hashish tagliato, come riconoscerlo

Come riconoscere l’hashish tagliato Come fare a riconoscere se l’hashish è stato contaminato? Quali pratiche seguire e tutto quello che c’è da sapere in questo articolo

Leggi di più »
Jamaica weed
Approfondimenti e notizie

Jamaica Ganja, cosa sapere

Ganja in Jamaica, tutto quello che c’è da sapere Anche se non ne è, tecnicamente, il paese d’origine, Jamaica e Ganja vengono considerate strettamente collegate.

Leggi di più »