Cannabis Legale a prezzi imbattibili

Cannabis club Alicante: tutto quello che devi sapere

Staff WeWeed

cannabis club alicante
Indice

Se stai pensando di visitare Alicante e sei un appassionato di cannabis potresti essere interessato a sapere che esistono dei luoghi dove puoi consumare legalmente. Stiamo parlando dei cannabis club di Alicante! In questo articolo ti spiegheremo quali sono le regole dei cannabis club di Alicante, come puoi entrare a farne parte, quali sono i migliori club della città e quali sono le implicazioni legali del consumo di cannabis in Spagna. Inoltre, ti daremo qualche consiglio su come coltivare ad Alicante e su come accedere alla cannabis medica se ne hai bisogno. Buona lettura!

Leggi anche >>> TOP 5 CANNABIS CLUB LANZAROTE: COME ENTRARE E LE REGOLE

Cannabis club Alicante: cosa sono?

I cannabis club sono associazioni private di consumatori di cannabis che si riuniscono per coltivare e condividere la pianta in modo sicuro e legale. Queste associazioni sono nate come una risposta alla proibizione e alla criminalizzazione della cannabis in Spagna, dove il consumo personale è tollerato ma non la vendita.

I cannabis social club offrono ai soci un ambiente accogliente e discreto dove poter usufruire dei benefici terapeutici e ricreativi della marijuana, senza dover ricorrere al mercato nero. I cannabis club Alicante sono tra i più famosi e frequentati del paese per via della loro qualità, varietà e professionalità.

sconto cannabis light

Top 5 migliori cannabis club Alicante

Alicante conta una ventina di club ma non tutti offrono la stessa qualità e varietà di prodotti.
Ecco la nostra top 5 dei migliori cannabis club di Alicante:

Jungle 420

Doctor seed

Oasis

Green Star

Green Sensation

I turisti possono entrare nei cannabis club di Alicante?

La risposta breve è no. I turisti non possono entrare nei cannabis club di Alicante, a meno che non abbiano una residenza fissa in Spagna o un documento d’identità valido. Inoltre, devono avere una raccomandazione di un socio già iscritto e pagare la quota annuale.

La legge spagnola non regola esplicitamente i cannabis social club ma li tollera in base al principio della libertà associativa e al diritto alla privacy. Tuttavia, i club possono essere perseguiti se violano le norme sul traffico di droga, sulla salute pubblica o sull’ordine pubblico. Per questo motivo i club devono essere discreti e rigorosi nel selezionare i loro soci e nel controllare la qualità e la provenienza dell’erba.

Quali sono le regole dei cannabis club di Alicante?

Per entrare a far parte di un club devi essere maggiorenne, residente in Spagna o turista con un invito da parte di un socio. Inoltre, devi pagare una quota associativa annuale che varia da club a club e che ti dà diritto a ricevere una certa quantità di cannabis al mese, in base alle tue esigenze.

I cannabis club di Alicante non vendono marijuana ai loro soci ma la distribuiscono in base alla domanda e alla disponibilità. La quantità massima che puoi ricevere è di 60 grammi al mese.

Non puoi comprare o vendere la cannabis al di fuori del club né consumarla in luoghi pubblici.
Puoi solo fumare o vaporizzare la cannabis all’interno del club, dove troverai anche spazi per socializzare, informarti e partecipare alle attività organizzate dall’associazione.

Potrebbe interessarti anche >>> CANNABIS CLUB FUERTEVENTURA: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE

Si può fumare per strada ad Alicante?

La risposta breve è no, non si può fumare cannabis per strada ad Alicante né in nessun altro luogo pubblico in Spagna. La legge spagnola considera il consumo e la detenzione di droghe illegali in luoghi pubblici e li punisce con una sanzione amministrativa che comporta una multa da 601 a 30.000 euro, a seconda della gravità dell’infrazione.

Inoltre, la polizia può confiscare la sostanza e denunciare il trasgressore. Tuttavia, la legge spagnola non vieta il consumo e la detenzione di droghe illegali in luoghi privati, come i cannabis club o le abitazioni private. Questo significa che si può fumare marijuana in questi luoghi purché non si disturbi l’ordine pubblico o si metta a rischio la salute altrui.

Cannabis club Alicante: come aprirne uno

Se vuoi aprire un cannabis club a Alicante devi seguire una serie di passaggi burocratici e legali. Innanzitutto, devi costituire un’associazione senza scopo di lucro con almeno tre soci fondatori.
Devi poi registrare l’associazione presso il Registro de Asociaciones della Comunità Valenciana indicando lo scopo sociale, il nome, la sede e il regolamento interno dell’associazione.

Dopo aver ottenuto il numero d’identificazione fiscale (NIF) devi aprire un conto bancario a nome dell’associazione e versare il capitale sociale.

cannabis club alicante

Successivamente, devi richiedere l’autorizzazione per l’attività al Comune di Alicante, presentando il certificato del Registro de Asociaciones, il NIF, il contratto di affitto o acquisto del locale dove si svolgerà l’attività, il progetto tecnico del locale firmato da un architetto o ingegnere abilitato e il certificato di conformità alle norme igienico-sanitarie e antincendio.

Infine, devi richiedere la licenza d’apertura al Comune di Alicante, pagando le relative tasse.

Tieni presente che aprire un cannabis club a Alicante non è un’impresa facile, né economica.
Devi affrontare numerosi ostacoli burocratici e legali e rischiare di incorrere in sanzioni o chiusure se non rispetti le norme vigenti. Inoltre, devi garantire la sicurezza e la qualità della cannabis che distribuisci ai tuoi soci e assicurarti di avere un bilancio equilibrato tra entrate e uscite.

Coltivare cannabis ad Alicante

Coltivare cannabis ad Alicante è legale? Questa è una domanda che molti si pongono, soprattutto chi vuole approfittare del clima mite e soleggiato della città spagnola per coltivare la propria erba.
La risposta, però, non è così semplice come sembra. In generale la coltivazione di marijuana in Spagna è tollerata se avviene in spazi privati e per uso personale ma ci sono delle eccezioni e dei rischi da tenere in considerazione. Vediamo quali sono.

Coltivazione indoor

Innanzitutto, bisogna distinguere tra coltivazione indoor e outdoor. La coltivazione indoor (al chiuso) è più sicura dal punto di vista legale perché non è visibile dall’esterno e quindi non attira l’attenzione delle forze dell’ordine. Tuttavia, anche in questo caso ci sono dei limiti: la quantità di piante non deve superare il fabbisogno personale (valutato caso per caso dai giudici). Inoltre, non deve causare disturbo ai vicini per via di odori o rumori.

Quali sono le regole dei cannabis club di Alicante?

Coltivazione outdoor

La coltivazione outdoor (all’aperto) è invece più problematica dal punto di vista legale perché è facilmente individuabile da chiunque passi nelle vicinanze. Se le piante sono visibili dalla strada o da altri edifici si può incorrere in una denuncia per reato contro la salute pubblica che prevede multe salate e anche la possibilità di carcere.

Per evitare questo rischio bisogna scegliere luoghi appartati e nascosti come terrazze, balconi o giardini privati e proteggere le piante con reti o altri sistemi di occultamento. Anche in questo caso, però, la quantità di piante non deve superare il fabbisogno personale e non deve creare disagio agli altri.

Coltivazione collettiva

Un’alternativa alla coltivazione individuale è quella collettiva, cioè quella organizzata da associazioni o club di consumatori di cannabis. Queste realtà sono nate per offrire ai soci una fonte sicura e controllata di marijuana evitando il mercato nero e i suoi rischi.

Tuttavia, anche queste associazioni devono rispettare delle regole: devono essere registrate come enti senza scopo di lucro, devono avere un numero limitato di soci, devono coltivare solo la quantità necessaria al consumo dei soci e devono garantire la trasparenza e la tracciabilità della produzione e della distribuzione. Inoltre, devono operare in ambito locale e non devono fare pubblicità o promozione.

I turisti possono entrare nei cannabis club di Alicante?

In conclusione, coltivare marijuana ad Alicante è legale solo se si rispettano delle condizioni ben precise e se si agisce con prudenza e discrezione. In caso contrario si può incorrere in sanzioni amministrative o penali che possono rovinare la vacanza o la vita. Quindi, prima di avventurarsi in questa attività è bene informarsi bene sulle leggi vigenti e sui rischi che si corrono!

Cannabis terapeutica ad Alicante

La cannabis terapeutica è una forma di medicina alternativa che utilizza la marijuana e i suoi derivati per trattare varie condizioni mediche. Ad Alicante la cannabis terapeutica è legale per uso personale e per i membri delle associazioni di consumatori ma non per la vendita o la distribuzione.

Esistono diverse associazioni che offrono ai pazienti l’accesso alla cannabis terapeutica, previa presentazione di una prescrizione medica e di un certificato di appartenenza. Tra le malattie che possono beneficiare della cannabis terapeutica ci sono: dolore cronico, sclerosi multipla, epilessia, glaucoma, nausea, disturbi dell’umore e dell’ansia, insonnia e perdita di appetito.

Cannabis club Alicante: Conclusioni

Ci siamo addentrati nei Cannabis Club di Alicante svelando dettagli e curiosità. Che tu sia un turista o un residente speriamo che questa guida ti sia stata utile. Consuma sempre in modo responsabile e rispetta le leggi. Alla prossima!

Ooops

Sei un ribelle… Bravo! 😀

Ringrazia il tuo spirito ribelle, ti sei appena aggiudicato un codice sconto del 15%!!

Utilizza il codice –> sonounribelle <– per ricevere il 15% di sconto su tutti i prodotti WeWeed

<3

logo weweed

Weweed Marijuana Legale

Per accedere al sito devi essere maggiorenne

-25% SU GORILLA E SUPER COOKIES!

USA IL CODICE: COOKIESGLUE25

 SCADE DOMANI ALLE 23:59!