Cannabis Legale a prezzi imbattibili

È legale la marijuana in Costa Rica?

Staff WeWeed

legalizzazione cannabis Costa Rica
Indice

Al momento la marijuana è ufficialmente illegale in Costa Rica, anche se chiunque la possieda non dovrebbe affrontare alcuna sanzione.

Il presidente Rodrigo Chaves, tuttavia, vuole la piena legalizzazione e regolamentazione. Il disegno di legge attuale “intende legalizzare, controllare e regolare il consumo, la coltivazione, la produzione e la commercializzazione di cannabis a scopo ricreativo”, dice.

Il progetto prevede di promuovere l’uso della cannabis in alimenti e bevande e di consentire la creazione di “social club” (tipo i “coffee shop” ad Amsterdam) per il consumo. Sarà vietato l’uso in locali commerciali, casinò, discoteche, bar o night club.

I progetti di legalizzazione in Costa rica

Con la promulgazione della “Legge sulla cannabis terapeutica e sulla canapa alimentare e industriale” nel 2022, il Costa Rica ha intrapreso il suo primo passo nell’enorme settore della cannabis medicinale.

Tale legge disciplina e consente l’accesso e l’uso della cannabis per scopi terapeutici e medicinali, salvaguardando il diritto alla salute dei cittadini costaricani. Inoltre, la normativa autorizza la produzione, l’industrializzazione e la commercializzazione della cannabis per tali finalità.

Un ulteriore elemento di interesse riguarda i benefici economici. Secondo uno studio di PROCOMER, l’organismo responsabile della promozione del commercio estero in Costa Rica, nel 2025 il mercato globale della canapa e della cannabis terapeutica potrebbe generare un giro d’affari di 35 miliardi di dollari all’anno, apportando notevoli vantaggi sia per il paese che per gli investitori.

Prodotti a base di CBD

La legalità dei prodotti a base di CBD in questo Paese centroamericano è però ancora incerta. Le leggi specifiche sul CBD non sono chiare. Attualmente, i prodotti contenenti meno dello 0,2% di THC sono considerati legali, ma è importante verificare le normative locali prima di acquistare o utilizzare prodotti a base di CBD in Costa Rica.

Le licenze

In Costa Rica, sono disponibili tre diverse licenze per la cannabis più un permesso educativo e di ricerca:

Licenza per importazione ed esportazione di derivati della cannabis e prodotti finiti

Viene rilasciata dal Ministero della Salute. Essa comprende l’importazione, il trasporto e la conservazione di derivati psicoattivi della cannabis per la produzione di prodotti finiti contenenti cannabis psicoattiva (medicinali).

Licenza per la produzione di derivati della cannabis e medicinali

Viene concessa dal Ministero della Salute. Essa include la ricezione del raccolto di cannabis psicoattiva e delle componenti vegetali nell’area di produzione, la consegna di derivati psicoattivi della cannabis a terzi o per uso interno, per l’elaborazione di un prodotto finito per scopi medici o terapeutici per uso nazionale e/o per esportazione e attività di ricerca inerenti all’attività dell’ente.

Licenza per coltivazione, produzione e attività connesse alla cannabis

Questa licenza comprende l’acquisto di semi, piantine, talee o qualsiasi materiale di propagazione della cannabis psicoattiva destinato alla coltivazione e alla consegna del materiale vegetale (fusti, semi, foglie, gemme o infiorescenze). Includono le attività di semina, sviluppo, raccolta, importazione, trasporto e commercializzazione di piante di cannabis come materie prime per processi di trasformazione. Alcuni stati negli Stati Uniti (ad esempio, la California) hanno una legge simile: ognuna delle attività sopra elencate, ad esempio la produzione di semi di Cheese weed e altri per la vendita, richiede una licenza di coltivatore, la cui tipologia dipende dalle specifiche della coltivazione.

>> Scopri quali sono tutti i paesi del mondo in cui la marijuana è legale in questo articolo!

Permesso per la ricerca scientifica e l’insegnamento universitario

Viene concesso a università nazionali o straniere accreditate, istituti di ricerca scientifica e aziende il cui scopo sociale comprende la ricerca scientifica o la ricerca in miglioramento dedicata alla ricerca scientifica sulla cannabis per uso medicinale. Il permesso per la ricerca biomedica viene concesso solo se il prodotto della ricerca corrisponde alla cannabis per uso medicinale.

Il futuro della legalizzazione

C’è ancora molta strada da fare prima che qualcosa del genere avvenga in Costa Rica. Come accennato, il presidente Chaves è un sostenitore e vuole che Costa Rica segua il percorso della piena legalizzazione e regolamentazione. Vede questo come un potenziale impulso economico attraverso la tassazione e la generazione di opportunità di lavoro.

Il progetto ha avuto molte contingenze, tuttavia, e affronta molta opposizione. I gruppi contrari alla legalizzazione della cannabis ricreativa includono l’Associazione dei medici e dei chirurghi, l’Agenzia di investigazione giudiziaria (OIJ) e alcuni gruppi religiosi.

In Italia la legalizzazione è ad un punto morto, clicca qui se vuoi approfondire!

Ooops

Sei un ribelle… Bravo! 😀

Ringrazia il tuo spirito ribelle, ti sei appena aggiudicato un codice sconto del 15%!!

Utilizza il codice –> sonounribelle <– per ricevere il 15% di sconto su tutti i prodotti WeWeed

<3

logo weweed

Weweed Marijuana Legale

Per accedere al sito devi essere maggiorenne

PROVA GLI STRAIN PREIUM:

LE SELEZIONI DI ALTA GAMMA WEWEED!