Cannabis Legale a prezzi imbattibili

Fino a 20g omaggio su ordini >90€

A partire da 1,19€/g

Consegna Gratis x ordini>20€

Snoop dogg: la passione per la musica e l’amore per la marijuana

marijuana-musica

Indice

Quando parliamo di marijuana e musica i primi nomi che ci vengono in mente sono sicuramente Bob Marley e Snoop Dogg. Entrambi gli artisti sono infatti noti per essere grandi amanti della cannabis, che hanno celebrato anche attraverso la musica. Oggi ci soffermeremo sulla vita del rapper californiano Snoop Dogg,  probabilmente uno dei più grandi consumatori di marijuana nel mondo!

Nelle prossime righe conoscerai la storia di Snoop Dogg, dall’infanzia difficile al successo come rapper. Racconteremo del suo amore per la marijuana e di come l’abbia trasformato in un business di successo da milioni di dollari.

Quando è nata la passione per la marijuana e la musica

Snoop Dogg, all’anagrafe Calvin Cordozar Broadus Jr., è nato nel 1971 a Long Beach in California. Sin da giovanissimo il rapper mostra una forte passione per la marijuana e la musica. Nonostante la ricchezza e la fama internazionale, l’artista ha avuto una vita tutt’altro che serena. Suo padre Varnal, un ex veterano di guerra, cantante e postino, abbandonò la famiglia dopo tre mesi dalla nascita del rapper. Cresciuto dalla madre e inizialmente anche dal patrigno, fu costretto a lavorare sin da bambino per non pesare sulla famiglia.

marijuana cannabis erba
Snoop Dogg ai tempi del liceo

Snoop era molto giovane anche quando scoprì la musica e la marjiuana. In chiesa imparò a cantare e a suonare il piano e iniziò a rappare già dalla quinta elementare. Alle superiori le folle di compagni che volevano ascoltare i suoi rap riempivano i corridoi. L’artista ha inoltre dichiarato di aver fumato il suo primo spinello di erba tra gli 8 e i 9 anni. Senza dubbio un bambino precoce!

Leggi anche Elon Musk e la marijuana: compagni di viaggio

I guai con la cocaina, il possesso di marijuana e il successo nella musica

 

Al liceo Snoop Dogg entrò in una gang criminale e dopo il diploma venne arrestato per possesso di cocaina. Il primo di molti episodi in cui avrà problemi con la legge.
Nel 1992 riuscì a farsi notare dal celebre produttore Dr. Dre, assieme, i due registrarono il suo primo lavoro Doggystyle. L’album riscosse un enorme successo negli Stati Uniti e fu certificato quadruplo disco di platino, segnando l’inizio di una brillante carriera nella musica.


Nonostante la fama e il patrimonio netto stimato di 145 milioni di dollari, Snoop non ha mai messo  la testa a posto. Nel 2006 fu arrestato all’aereoporto di Burbank in California mentre trasportava una quantità, non specificata, di marijuana.  Nel 2012 la Norvegia lo bannò per 2 anni perché in possesso di 8 grammi di marijuana, nonostante la sua fama nel mondo della musica,. Il suo ultimo arresto risale al 2015 in Svezia, dopo essere stato trovato positivo alla cannabis (Indipendentemente dal possesso di erba, in Svezia è illegale anche essere sballati).

Come la musica e la marijuana hanno cambiato la vita di Snoop Dogg

Sono numerosi gli episodi in cui Snoop ha avuto problemi legali a causa della cannabis. Eppure,  il suo amore per la marijuana e la musica ha sempre avuto la meglio sulle avversità.
Il rapper non ha mai nascosto di fare uso di erba. Sono numerose le interviste e le apparizioni televisive in cui si è presentato fumando uno spinello, a volte condividendolo con altre celebrità. Pare che fosse sballato anche il giorno in cui incontrò il presidente Obama. Snoop dog ha inoltre raccontato che fumò il suo primo blunt con Tupac dopo una tesissima battaglia di freestyle. Fu grazie a quel momento di scambio e di condivisione della Marijuana che i due riuscirono a mettere da parte le rivalità  e divennero buoni amici.

Marijuana Legale Erba

Attualmente l’artista avrebbe nel suo staff una persona pagata appositamente per girargli le canne (che, detto da lui, ammonterrebbero a 81 giornaliere).

Tra le sue canzoni più famose dedicate alla cannabis menzioniamo: Smooke Weed Everyday (The next episode), I love weed, Gin and Juice, This weed iz mine.
Molti conosceranno il singolo Smooke Weed Everyday ma probabilmente non tutti ne conoscono la storia. Il nome originario della canzone era The next episode ed è il frutto di una delle tante collaborazioni tra Snoop e Dr. Dre. Il brano uscì per la prima volta nel 2001 ma divenne virale solo nel 2014 come remix.

Forse potrebbe interessarti anche l’articolo 5 canzoni famose sulla marijuana.

Come ha creato un business di successo con la Marijuana di lusso: Leafs by Snoop

Alcune confezioni coloratissime dal catalogo di Leaf by Snoop

Il rapper non è solo un avido consumatore di Cannabis Nel 2015 ha investito nella piattaforma virtuale Merryjane che attraverso video, musica, foto e notizie vuole diffondere la cultura della marijuana. Nello stesso anno ha lanciato il suo brand di ganja di lusso Leafs by Snoop. L’altissima qualità dei prodotti si rispecchia perfettamente nel packaging elegantissimo. Attualmente Il catalogo  offre una scelta davvero ampia delle migliori varietà di oli, fiori e edibili. Non mancano nemmeno le caramelle gommose e le gomme da masticare al THC. Tra i vari prodotti disponibili uno dei più curiosi è sicuramente il cioccolato alla cannabis dal design minimal e raffinato.

Le tavolette di cioccolato alla Cannabis di L.B.S.


Nel 2018 ha investito in 45 milioni di dollari in Casa Verde Capital un fondo dedicato all’industria della cannabis che si occupa di sostenere le nuove imprese del settore.

 

Potrebbe Interessarti anche:

tagliare hashish
Estratti e resine

Hashish tagliato, come riconoscerlo

Come riconoscere l’hashish tagliato Come fare a riconoscere se l’hashish è stato contaminato? Quali pratiche seguire e tutto quello che c’è da sapere in questo articolo

Leggi di più »
Jamaica weed
Approfondimenti e notizie

Jamaica Ganja, cosa sapere

Ganja in Jamaica, tutto quello che c’è da sapere Anche se non ne è, tecnicamente, il paese d’origine, Jamaica e Ganja vengono considerate strettamente collegate.

Leggi di più »

-33% SU AMNESIA IDROPONICA

Usa il codice sconto IDRO33 per avere il 33% di sconto!