Cannabis Legale a prezzi imbattibili

Effetti marijuana light: quali sono? Scopriamolo assieme

Indice

La prima immagine che viene in mente quando si pensa agli effetti della marijuana è quella di un rastafariano, o di snoop dogg. Avvolti in una nuvola di denso fumo, sorridono beatamente con degli occhietti rossi e stretti, dalle palpebre pesanti. A questo punto può venir naturale immaginare che la stessa differenza che passa tra le Camel normali e le Camel light, passi anche tra la canapa “normale” e quella light, ovvero che l’effetto della seconda sia sostanzialmente identico e solamente più blando. Non è assolutamente vero però, e gli effetti della marijuana light non sono una versione depotenziata di quelli della ganja classica. Vediamone le differenze.

THC e effetti psicotropi dell’erba

Conosciamo tutti l’effetto della marijuana, nella sua versione classica e non light. Che sia fumata da sola o assieme al tabacco, nelle tipiche cartine o in più elaborati calumet o bong, il risultato è il medesimo. Una piacevole sensazione di rilassamento, accompagnata quasi sempre da un gonfiore delle palpebre e un certo rallentamento generalizzato. Quest’ultimo sopratutto è un vero e proprio stato di coscienza alterata, ed è causato principalmente da un principio attivo il cui nome anch’esso conosciamo tutti: il THC. 

Non scenderò qui nei dettagli chimici del funzionamento del THC. Dirò solamente che i suoi effetti sono misurabili e reali. Nonostante la pericolosità del THC sia molto inferiore a quella di altre sostanze, l’alcool su tutte, la legislazione italiana tratta questo principio attivo in maniera particolarmente dura. E la cultura popolare, sebbene non condivide magari la violenza delle restrizioni legislative, continua a commettere alcuni errori.

Alcuni, come quello di considerare la marijuana alla stregua di altre droghe sintetiche ben più pesanti, sono un argomento molto ampio che non avrebbe senso discutere in questa sede. Altri invece, sono meno incisivi, forse persino ingenui, e derivano spesso da un fraintendimento.

Come quello che può derivare dall’interpretazione della parola “marijuana light” come semplice versione “leggera” della marijuana, ovvero con effetti indeboliti o limitati.

Tale concezione è errata. Gli effetti della marijuana light non sono indeboliti, sono semplicemente diversi. L’unica differenza che la la ganja light da quella classica è infatti l’assenza (o meglio, un contenuto molto basso) di THC. Niente THC, niente effetti psicotropi e, come vedremo tra poco, maggiore legalità.

effetti marijuana light
Gli occhietti rossi NON rientrano tra gli effetti della marijuana light

La marijuana light a bassissimo THC.

Abbiamo accennato al fatto che i legislatori, sopratutto quelli italiani hanno un rapporto particolare con le sostanze psicotrope che non siano nicotina o alcool. Una delle ragioni principali per cui la marijuana è illegale in moltissime nazioni è proprio il suo effetto psicotropo. Ma cosa succederebbe se si sviluppasse una pianta che non produce THC? Verrebbe meno l’effetto psicotropo, e quindi la ragione dell’illegalità?

Un gruppo di intraprendenti californiani si pose queste domande, e si mise al lavoro per trovare risposte. E quelle risposte furono sì, su tutti i fronti.

Incrociarono la marijuana con la meno potente canapa e, dopo svariati incroci e un numero incalcolabile di tentativi, riuscirono nel loro intento. Svilupparono una varietà di marijuana dal contenuto praticamente nullo di THC (in botanica è impossibile eliminare del tutto una sostanza, ma ci si può andare vicino), ma con tutte tutte le altre caratteristiche dell’erba. In particolare, riuscirono a mantenere alta la percentuale di CBD, principale responsabile degli effetti benefici della marijuana light.

Erba light, che effetti rimangono se non ha il THC?

Viene quindi naturale, sopratutto se si è abituati ad identificare la marijuana coi suoi effetti più palesi e marcati, chiedersi cosa rimanga una volta eliminato il THC. La risposta è che rimane tutto, tranne l’effetto psicotropo.

Va detto che la marijuana light è un ritrovato relativamente recente, e che la comunità scientifica lo sta ancora, lentamente, studiando. Nonostante ciò però, sembra ci siano già evidenze di notevoli effetti positivi per il trattamento di disturbi come l’ansia, la depressione, gli attacchi di panico. 

Oltre ad un effetto rilassante che, anche senza basarsi sulla letteratura scientifica, è possibile riscontrare direttamente.

Il responsabile di tutto ciò è il CBD, un composto dalle interessanti proprietà, che non provoca alterazioni dello stato di coscienza. La marijuana light non produce quindi occhi gonfi e ridarella, bensì un effetto meno pesante, un piacevole rilassamento, senza scadere nella sedazione. Utile per chiudere in bellezza la serata dopo una lunga e stancante giornata di lavoro.

L’effetto di rilassamento non è solo mentale però, ma anche motorio. Infatti la marijuana light, proprio in virtù della sua mancanza di effetti psicotropi, è stata utilizzata per il trattamento di pazienti affetti da epilessia che non rispondevano ad altre comuni terapie. Una ragazzina, affetta dalla terribile sindrome di Dravet che le causava episodi epilettici già da una tenerissima età, è stata trattata proprio con la cannabis light. Sebbene il trattamento non sia riuscito a curarla completamente (la sindrome di Dravet purtroppo è intrattabile), ha diminuito la frequenza degli episodi epilettici. Un successo tale da far battezzare una varietà di erba light in onore della bambina.

Infine, val la pena ricordare che la canapa light ha anche un effetto analgesico, più blando rispetto ad altre formulazioni come quella medica (bisogna sempre ricordare che la canapa light non è un farmaco, ed è espressamente sviluppata per non avere effetti troppo pesanti). Esso può aiutare a gestire piccoli dolorini, come il fastidio muscolare che compare dopo una giornata passata a riordinare un magazzino. E riduce anche i leggeri tremori delle braccia stanche.

Canapa light: tutti i benefici, nessuno svantaggio

A meno che non stiate cercando qualcosa per sballarvi, sia chiaro.

Ma se invece desiderate un modo naturale per rilassarvi e calmare un po’ il nervosismo derivante dalla vita moderna, senza per questo rinunciare a guidare o a fare tutte quelle cose che diventano impossibili con uno stato di coscienza alterato, l’erba light fa per voi. Magari sotto forma di biscottino.

O forse siete più tradizionalisti, e preferite le infiorescenze o l’hashish legale. O ancora l’olio CBD. Lo shop Weweed offre tutte queste varianti di canapa legale, fateci un salto!

Potrebbe Interessarti anche:

praga marijuana
Approfondimenti e notizie

Coffee Shop Praga: ci sono?

Esistono dei coffee shop a Praga? E cosa dice la legge a riguardo in Repubblica Ceca? Ecco tutto quello che serve sapere. A Praga, senza

Leggi di più »

PROVA I PRODOTTI WEWEED

SOLO PER OGGI CON IL 50% DI SCONTO

USA IL CODICE PAPAFRANCESCODINOSAURO

22.000 clienti soddisfatti!

✅Paga con carta o in contrassegno ✅Spedizione express in 48h ✅Live chat dalle 9 alle 18

SOLO PER OGGI

NON LASCIARTI SCAPPARTE QUESTA OCCASIONE UNICA!
CONTINUA SULLO SHOP
marijuana-legale-weweed-logo.svg

Weweed Marijuana Legale

Per accedere al sito devi essere maggiorenne

-45% SU TUTTE LE CONFEZIONI ≥50Gr scade oggi!

USA IL CODICE SCONTO: RUBYRUBACUORI